Dynamic Web Center


Vai ai contenuti

Menu principale:


Pilates

La Storia

Joseph Hubertus Pilates è nato a Dusseldorf in Germania nel 1880, ideò ed elaborò un metodo di ginnastica geniale e completo che oggi è universalmente conosciuto con il nome di ginnastica Pilates.
Le sue conoscenze e la pratica di arti marziali orientali e dello Yoga, cosi come il suo interesse per qualsiasi forma di ginnastica e attività fisica, diede la possibilita a J.H. Pilates di creare una unica forma di ginnastica per il corpo e per la mente.
J.H. Pilates emigrò negli anni '30 negli Stati Uniti ed aprì a New York City il suo primo centro e lì suscitò subito l'interesse di atleti, ballerini, attori e persone comuni.
Quando nel 1967 morì, lui stesso e il suo studio erano diventati ormai una istituzione.

Il Metodo

Il segreto del metodo sta nella sua completezza ed impostazione.
Vengono combinate tecniche di respirazione, coordinazione, stretching e di tonificazione.
A partire dal tronco (addome, glutei e schiena) e attraverso esercizi eseguiti lentamente, con controllo e concentrazione, il corpo riassume una postura più corretta e naturale.
Premio per l'impegno è una sensazione completamente nuova del corpo, e, in generale, una sensazione di benessere totale che entusiasma chiunque.
Questa ginnastica così efficace e all'apparenza facile da eseguire, lo è solo per chi non l'ha mai provata.
In realtà è necessario eseguire i singoli esercizi nel modo più preciso possibile (non conta la velocità dell'esecuzione o il numero di ripetizioni, ma il controllo del movimento).
Per poter eseguire ogni esercizio in modo corretto è fondamentale coordinare il movimento con la respirazione.
Oltre 500 diversi esercizi ideati da Pilates rendono la ginnastica varia ed adattabile a qualsiasi livello di preparazione fisica.
La ginnastica Pilates è diventata oggi un tassello importante del fitness e della riabilitazione.


Torna ai contenuti | Torna al menu